Marketing e cioccolato: strategie di Pasqua

30 Marzo 2024, di bake

La Pasqua è una festività che offre ampie opportunità di promozioni o vendite per raccogliere nuovi lead con campagne marketing mirate e creative. L’obiettivo da porsi è l’aumento del traffico verso il proprio sito, così da ottenere più conversioni.

Idee marketing creative per la Pasqua

Molte aziende scelgono di dare un’atmosfera pasquale al loro sito, in particolare alla loro newsletter. Sfruttano l’occasione per abbinare uno sconto a un senso di urgenza e inseriscono un countdown. La newsletter è un promemoria sull’imminenza delle vacanze che spesso ispira i clienti ad iniziare lo shopping.

Le tecniche di gamification sono una strategia d’effetto in cui il viaggio d’acquisto di un consumatore su un sito diventa un gioco. Non è un caso che a Pasqua molti organizzano una caccia alle uova di Pasqua sul proprio sito per aumentare vendite e traffico. Nascondendo le uova sul sito, gli utenti proveranno a cercarle tutte per vincere un premio, come ad esempio una spedizione gratuita. Così facendo, invogliamo il cliente a visitare più pagine del nostro sito e riusciamo a far osservare bene i contenuti.

Una buona campagna deve essere accompagnata e sostenuta dai social media. Questi ultimi sono un’ottima piattaforma per rinforzare il proprio posizionamento e il tono di voce con cui ci integriamo nel mercato.

Tuttavia, esistono anche diversi modi di real marketing molto efficaci seppur meno convenzionali, come il caso dell’azienda Carlsberg a Londra che ha realizzato un intero pub commestibile per Pasqua. Si tratta di un’enorme tavoletta di cioccolato che ha saputo attirare l’attenzione di turisti e cittadini. Ogni minimo dettaglio era di cioccolato, anche il più piccolo boccale di birra.

 

Anche la Nestlé con la campagna di Alice in Wonderland è riuscita a commuovere i suoi clienti realizzando uno spot sinceramente tenero. La protagonista, Alice, viene rappresentata gigante e a disagio fra i suoi simili. Al suo ritorno a casa, la madre la accoglie con un uovo di Pasqua e lei ritorna bambina. Lo slogan recitava: “La vita ci fa crescere, la Pasqua ci riporta a casa”.

La forte creatività della stagione primaverile

La Pasqua offre un momento splendido per far aumentare la propria brand awareness diffondendo creatività e allegria. A volte bastano le idee più semplici per creare un messaggio d’impatto. Il poster di Kaefer Confiserie è un esempio perfetto di come un visual riesca ad invogliare la gente.

 

Esistono molte idee per promuovere le proprie offerte, ma la strategia sta nel pianificare in anticipo ogni mossa. Giocare d’anticipo è ciò che attira maggiormente l’attenzione dei clienti, se poi lo si abbina ad una creatività fantasiosa osserveremo l’aumento del traffico e delle conversioni.

Roma, 23°
Londra, 18°
Berlino, 19°
New York, 23°
Tokyo, 33°