Realtà aumentata nel marketing: vantaggi e opportunità - Bake Agency

Realtà aumentata nel marketing: vantaggi e opportunità

15 Giugno 2021, di bake

Che cos’è la realtà aumentata e perché e utile nel marketing?

In questo articolo tratteremo la realtà aumentata nel marketing, una forma di marketing esperienziale che si concentra su un’intera esperienza creata per i clienti. Ma che cos’è esattamente la realtà aumentata?

La realtà aumentata (AR – Agumented Reality) è l’insieme di tecnologie, hardware e software, che, tramite l’intelligenza artificiale, inseriscono oggetti tridimensionali digitali all’interno della realtà in cui viviamo. La realtà aumentata non va confusa con la realtà virtuale (VR – Virtual Reality). Con la prima l’esperienza viene fruita tra ambiente fisico e virtualità, con la seconda si crea come un nuovo mondo parallelo.

L’intelligenza artificiale che si occupa di AR cerca di avvicinare il funzionamento dei computer alle capacità dell’intelligenza umana. La realtà è dunque “aumentata” perché amplifica l’ambiente in tempo reale, aggiungendovi contenuti digitali come oggetti, filmati, sensazioni tattili, olfattive e uditive.

Inizialmente era utilizzata in ambito militare per gli addestramenti, in ambito medico e di ricerca, oppure per la guida assistita. Oggi, invece, rappresenta uno strumento dalle potenzialità ancora in parte inesplorate, utile nella comunicazione aziendale, di prodotto e nel marketing.

La realtà aumentata è applicata più frequentemente nel marketing perché è sufficiente possedere uno smartphone. Questo rappresenta un notevole risparmio per l’azienda in termini di sviluppo e tempistiche di realizzazione.

Un esempio di AR tramite mobile è stato Snapchat, il primo social ad aver introdotto i filtri, permettendo al soggetto di sovrapporre alla propria immagine effetti e animazioni.

La realtà aumentata è dunque utile nel marketing perché offre un’esperienza comunicativa nuova per i brand e i consumatori.

realtà aumentata, gioco di luci

Realtà aumentata e strategie di marketing:

Data l’alta competitività nei mercati, le aziende si trovano a cercare nuove modalità per differenziarsi e soddisfare i bisogni del loro target. Nasce così il connubio perfetto tra marketing e tecnologia: la realtà aumentata introdotta nelle strategie aziendali.

Con la realtà aumentata si offre una esperienza innovativa di comunicazione per i brand e i consumatori.

Si attira l’attenzione più facilmente rispetto ai metodi tradizionali, dando la possibilità alle persone di usufruire di una esperienza sperimentale. L’unione di realtà aumentata e marketing diventa un mezzo di promozione che dà accesso a grandi quantità di informazioni in modo coinvolgente.

L’AR marketing può essere integrato in: siti web, applicazioni mobile, banner adv di campagne display, bot di Facebook Messenger, social network, automobili, fermate dell’autobus. Inoltre, prevede diverse modalità di utilizzo sia B2C (mezzi e strategie rivolte solo al consumatore) e B2B (usata nelle presentazioni aziendali dei prodotti, rendendole più coinvolgenti).

Realtà aumentata con il mobile

Dalle parole ai fatti: esempi e vantaggi!

L’esperienza di acquisto tramite mobile ha visto una rivoluzione quando alcuni brand sono riusciti ad andare oltre sfruttando l’AR. Per esempio, IKEA ha introdotto l’app per lo shopping in AR, consentendo ai consumatori di “provare” virtualmente i prodotti all’interno della loro casa.

La stessa strategia è stata adottata da Sephora, che, rilasciando l’app AR Virtual ARTIST, ha permesso ai clienti di provare oltre 20.000 prodotti e di guardare digitalmente tutorial di bellezza.

Un altro esempio è quello di Lego, che permette all’ utente di scoprire l’aspetto che avranno le costruzioni avvicinando la scatola ad una “digital box” in negozio.

Grazie all’AR, Zara consente di provare tutti i vestiti del catalogo permettendo ai clienti di risparmiare tempo evitando le file nei camerini.

In conclusione, la realtà aumentata nel marketing apporta innumerevoli vantaggi:

I vantaggi si ottengono entrando “fisicamente”  nel mondo del consumatore con la AR e facendogli vivere un’esperienza in prima persona.

 

Vuoi essere sempre aggiornato sulle differenti strategie di Marketing del momento? Contattaci, noi di Bake Agency siamo pronti ad aiutarti

Roma, 31°
Londra, 17°
Berlino, 24°
New York, 26°
Tokyo, 26°