La Francia in Scena 2019 | La Programmazione Romana

La Francia in Scena 2019 | La Programmazione Romana

15 Maggio 2019, di emanuela

Dal 4 maggio al 27 novembre si terrà La Francia in Scena 2019, la stagione artistica realizzata dall’Institut français Italia e da un’iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, con il sostegno dell’Institut Français, del Ministère de la Culture e della Fondazione Nuovi Mecenati.

Un progetto itinerante e multidisciplinare che abbraccia diversi linguaggi artistici quali le arti visive, la danza, il teatro, la musica. Il festival non solo dà voce ai protagonisti del paese d’Oltralpe, ma intende corroborare i rapporti tra gli enti italiani che lavorano nell’ambito della cultura, creando dialogo e scambio creativo.

La Francia in Scena 2019 | Artisti e Città

109 proposte artistiche in totale, 250 repliche in tutta Italia e 21 città coinvolte; 6 mesi in cui la Francia e la sua cultura viaggerà in lungo e in largo per la penisola italiana.

Nella sua quinta edizione, La Francia in Scena 2019 abbraccia il tema di giovani, futuro ed Europa. Lo fa attraverso artisti ancora acerbi: nell’età, di certo non nello spessore artistico.

Le loro performance danno voce a una generazione che parla dei luoghi, delle culture e delle identità dell’Europa del XXI secolo; ne emerge un quadro multiculturale in cui il tema della migrazione e dell’affermazione di se stessi torna ricorrente attraverso forme, saperi e linguaggi diversi.

La stagione di La Francia in Scena 2019 è stata aperta il 4 maggio a Firenze dove, per i 500 anni della morte di Leonardo da Vinci, Leonard Martin con la Parata dei Giganti ha fatto sfilare tre figure di 6 metri di altezza ispirate ad opere del Rinascimento (tra cui La Battaglia di San Romano di Paolo Uccello), viste con gli occhi del Maestro.

La Francia in Scena 2019 | La Programmazione Romana

Questi, gli appuntamenti di La Francia in Scena 2019 che si terranno a Roma e in altre città del Lazio:

 

Questi, entrambi progetti di Gérard Watkins, creati per Fabulamundi Playwriting Europe – Beyond Borders? a sostegno della drammaturgia contemporanea in Europa.

 

Due serate di cinema, dj set e performance con danzatori di jumpstyle organizzate dal collettivo LA(HORDE) ispirate alla ricerca multimediale sulla rivoluzione dei corpi.

 

Una serata che riprende il format radiofonico creato da due giornaliste francesi: Aurélie Charon e Caroline Gillet. Radio Live Roma sarà uno spettacolo/performance che intreccia i live musicali con i disegni dal vivo dell’illustratrice Amélie Bonnin. Le giornaliste, durante la serata, inviteranno sul palco giovani tra i 20 e 30 anni per dialogare e confrontarsi riguardo il tema di democrazia e futuro.

 

“Una striscia di terra feconda”
L’appuntamento con il jazz improvvisato di La Francia in Scena 2019: alcuni talenti francesi e italiani si esibiranno in performance realizzate appositamente per il festival. Diversi sono gli appuntamenti e i luoghi protagonisti:

 

 

Troverete gli artisti di La Francia in Scena 2019 anche presso il Romaeuropa Festival con i protagonisti dello spettacolo dal vivo e i loro 12 appuntamenti:

 

 

La programmazione romana di La Francia in Scena 2019 si conclude con la Parata della compagnia Les Grandes Personnes, la sezione di Romaeuropa Festival dedicata ai più piccoli che si terrà il 9 novembre tra gli spazi del Mattatoio e le vie di Testaccio.

 

LA FRANCIA IN SCENA 2019
Dal 4 maggio al 27 novembre
Appuntamenti in tutta Italia
Il programma:
bit.ly/LaFranciInScena2019

Roma, 31°
Londra, 22°
Berlino, 26°
New York, 32°
Tokyo, 23°