Instagram Marketing: cosa si cela dietro un semplice post? - Bake Agenzia di Comunicazione

Instagram Marketing: cosa si cela dietro un semplice post?

13 Febbraio 2020, di bake

I social media rivestono un ruolo importante nella nostra vita tanto da modificare i cardini della comunicazione e del marketing nelle aziende. Questi permettono di generare engagement e condivisione al fine di aumentare la visibilità e notorietà di un brand, di un prodotto o servizio. Il boom di alcuni social come Instagram, ha dato vita a un ulteriore settore che prende il nome di Instagram marketing.

Instagram nasce nel 2010 da un’idea di Kevin Systrom e Mike Kriege, come app per scattare foto e applicare filtri. Solo in seguito ne vennero comprese le potenzialità, rivoluzionando il modo di condividere e comunicare tra azienda ed utenti, creando una comunicazione one-to-one sempre più personalizzata basata su un vero e proprio rapporto di fiducia.
Leggi qui per scoprire come Instagram ha rivoluzionato la nostra vita! 

Le aziende oggi prediligono Instagram a differenza di altri social come Facebook o Twitter, per il suo linguaggio più informale, improntato all’immediatezza e alla condivisione del momento. Questo per mettere in luce una parte meno seria del brand, legata al racconto e alle persone, ma anche per mostrare un lato più “creativo”, legato all’aspetto giocoso e artistico.
Non a caso una comunicazione vincente su Instagram è quella basata su immagini che sanno trasmettere un forte impatto emotivo e coinvolgere gli utenti con la raffigurazione di esperienze in cui le persone sono coinvolte direttamente.


Vediamo insieme come possiamo realizzare una buona strategia di Instagram Marketing!
strategia marketing

Instagram è il social network con il più alto tasso di crescita mai registrato, attirando utenti di qualsiasi generazione (dai Millennials, passando per la Generazione X e arrivando ai Baby Boomers).
Il social è basato sulla condivisione di contenuti visivi da veicolare attraverso hashtag e geotag, ciò fa sì che i post ottengano delle interazioni molto alte da tutte le parti del mondo.
Non a caso un post in Instagram assicura un tasso di engagement mediamente superiore a quello generato da un post in qualsiasi altro social media e un click through rate (CTR) tendenzialmente più alto.

È necessario considerare inoltre che non tutte le aziende ottengono i risultati sperati, infatti per avere successo su Instagram non serve pubblicare in maniera casuale foto e immagini d’impatto, al contrario è necessario avere una visione chiara degli obiettivi che si intendono raggiungere.

Tra le principali strategie dell’Instagram Marketing ci sono quelle che riguardano visual storytelling, hashtag, storie e IGTv.

Prima di scegliere di utilizzare Instagram come canale pubblicitario per la propria azienda o brand bisogna conoscere la piattaforma, capire cosa è possibile fare, qual è il target di riferimento a cui puntare e come funziona l’integrazione del social in una strategia di social media marketing che sfrutta altri canali.

A seconda del settore e del brand, una strategia di Instagram Marketing può portare ai seguenti obiettivi:

  1. Aumentare la fama del brand
  2. Far conoscere l’azienda
  3. Mostrare il team 
  4. Aumentare l’engagement e fidelizzare i clienti
  5. Avere una vetrina per i prodotti
  6. Coinvolgere maggiormente gli utenti
  7. Aumentare le vendite
  8. Far crescere la community
  9. Entrare in contatto con gli influencer (Influencer Marketing
  10. Divulgare notizie sull’azienda


Scegliere uno o più obiettivi da raggiungere vi aiuterà a capire che tipo di strategia sviluppare e in che modo attuarla, iniziare ponendosi delle domande è senza dubbio l’avvio migliore.

Importante per le aziende è sfruttare al meglio le potenzialità dei profili Business, attraverso i quali si può avere accesso ad un ampio numero di funzionalità: post shoppable, ADS, programmazione dei contenuti, analytics e molto altro. Saper utilizzare questi strumenti permette alle aziende di avere molteplici possibilità in più per intercettare il target di destinazione, quindi nuovi potenziali clienti.
Attraverso il profilo Business, i clienti potranno contattare in maniera diretta l’azienda senza troppi passaggi: sarà sufficiente un tap sulla voce “Chiama” o “Email”.
Inoltre, per le aziende che hanno attivato la funzione Instagram shopping apparirà la voce “Prodotti”.

 

Se sei un’azienda e vuoi gestire al meglio le potenzialità del tuo account Instagram, non esitare a contattarci!

Roma, 12°
Londra, 3°
Berlino, 4°
New York, 10°
Tokyo, 21°