Strategia di Digital Marketing, un piano in 7 step per far crescere la tua attività! - Bake Agenzia di Comunicazione

Strategia di Digital Marketing, un piano in 7 step per far crescere la tua attività!

19 Settembre 2019, di bake_guest

“Una porzione sempre maggiore del marketing moderno sta passando dal mercato al ciberspazio” (Philip Kotler)

Dalle parole del padre del marketing moderno possiamo capire che, oggi giorno se la tua attività non è presente online significa che stai perdendo clienti potenziali. Se stai leggendo questo articolo è perché probabilmente hai un’attività e intendi farla crescere, ma non sai come fare. Hai provato con la pubblicità tradizionale, ma non ricevi i risultati sperati e dunque hai mosso i primi passi nel mondo del Digital Marketing. Hai così iniziato a realizzare il tuo Sito Web, magari aperto anche un profilo social della tua attività, ma non sai come procedere.

Ecco, allora, 7 step per realizzare una strategia di Digital Marketing che faccia crescere il tuo business

 

1. Analisi, analisi e analisi

Non puoi pensare di fare una strategia di Digital Marketing senza basarti prima sull’analisi dei dati! Grazie al Sito Web o ai Social Network studia il pubblico che ti segue, che commenta i tuoi post o che semplicemente interagisce con i tuoi contenuti. Scopri di più riguardo all’orario in cui ci sono più interazioni, i giorni che i commenti salgono o le visite al Sito Web hanno un declino. Soprattutto, analizza la profilatura del tuo cliente o potenziale tale: è uomo o donna? Giovane o adulto? Che interessi lo stimolano? Questo è il punto di partenza per realizzare una strategia di Digital Marketing di successo.

 

2. Studia la concorrenza

Uno step fondamentale della tua strategia è l’analisi della concorrenza. Soprattutto quando hai ancora pochi iscritti sui tuoi canali e l’account aziendale sta facendo i primi passi, è importante prendere ispirazione dalla concorrenza. Quali canali presiede? Che tipo di tono di voce utilizza? Quali contenuti pubblica? In base a questa ricerca approfondita su tutte le aziende concorrenti potrai prendere ispirazione per impostare una strategia! Potrai individuare i punti di debolezza e, dunque, evitare alcuni errori, ma anche capire quali possono essere i tuoi punti di forza e dunque il tuo vantaggio competitivo. Attenzione: non stiamo parlando di copiare! Mi riferisco solo a capire in cosa la tua attività si differenzia, per dare maggiore attenzione a quello nei tuoi contenuti.

 

3. Definisci degli obiettivi

Voglio aumentare le vendite del 5%. Desidero ottenere una maggiore notorietà ottenendo 10k follower su Instagram. Ecc. Questi sono solo alcuni esempi degli obiettivi che puoi fissare per la tua attività! Fai attenzione che essi siano degli SMART GOAL, ovvero: Specific (Specifico), Measurable (Misurabile), Achievable (Raggiungibile), Realistic (Realistico), Time-Based (Temporizzabile). Ad esempio, se sei entrato da poco nel mercato, probabilmente il tuo obiettivo è quello di farti conoscere, aumentare perciò la tua Awareness. In base a questo realizzerai una strategia di Digital Marketing che ti consente di raggiungere più persone possibile.

post - it pianificare una strategia di digital marketing

 

4. Individua il target

Altro step da cui non si può prescindere è quello di individuare il tuo target, la tua nicchia di riferimento. Chi è interessato alla tua attività? Poniti questa domanda e cerca di darti una risposta il più chiara possibile. Se hai una piccola Enoteca di vini pregiati, probabilmente il tuo target sarà composto da adulti con una possibilità economica piuttosto elevata. Cerca di scoprire più informazioni possibili su di loro e inizia a capire come coinvolgerli. A quali contenuti sono più interessati? Parti da questa domanda e inizia a produrre articoli e post che potrebbe catturarli.

 

5. Scegli i canali da presidiare

Una volta definiti gli obiettivi e conosciuto il tuo target non ti resta che capire quali canali di comunicazione online presidiare! Il tuo target è molto giovane? probabilmente utilizzerà Social Network quali Instagram e Tik Tok; Ti rivolgi a donne appassionate al fai da te? allora Pinterest non potrà mancare nella tua strategia di Digital Marketing. Presta molta attenzione alla scelta dei Social Network su cui essere presente, e considera anche quelli meno conosciuti, ma che hanno una nicchia molto interessante per il tuo business. Non tutti i canali sono efficaci per ogni situazione: utilizzare qualsiasi canale online ed offline non è la strategia che farà svoltare un’attività. Bisogna effettuare una comunicazione mirata su quei canali che i clienti sono abituati ad utilizzare.

 

6. Crea un PED

Il Piano Editoriale Digitale consiste nella definizione, per ogni canale scelto, dei contenuti. Parliamo dunque di stabilire gli argomenti da trattare, il giorno in cui farlo, e le tempistiche/modalità. Non si può, infatti, pensare di mettere in moto la propria strategia senza definire tempestivamente un piano ben preciso. Devi definire quali saranno gli argomenti del tuo blog del mese successivo, che tipo di post realizzerai, programmare le grafiche e scattare e modificare le foto che posterai. Non si può pensare di fare tutto sul momento in quanto potresti perdere informazioni importanti o scordarti qualcosa. Una buona pianificazione è la chiave del successo solo se saprai anche quando è necessario interrompere il flusso per argomenti last minute e news interessanti.

 

7. Monitora con costanza

Chiudiamo questo cerchio di nuovo con l’analisi dei dati, perché? Per capire se la tua strategia sta funzionando, se hai individuato il target giusto o sei i contenuti sono realmente efficaci devi monitorare continuamente le tue azioni. Google Analytics per i Siti Web, gli Insights per i Social Network, ma anche molti altri tool ti saranno utili per comprendere se ti stai muovendo bene. Il punto di forza del monitoraggio è che ti permette di capire se non stai raggiungendo i risultati sperati, interrompere, definire nuove strategie o migliorare quelle precedenti. In questo modo capirai strada facendo come ottimizzare le risorse senza sprecare nulla.

 

Una buona strategia di Digital Marketing prevede, dunque, di seguire delle linee guida che ti porteranno ad ottenere i risultati sperati. Non si tratta di un’impresa semplice per questo noi di Bake Agency possiamo darti una mano! Contattaci e saremo lieti di aiutarti

 

Roma, 14°
Londra, 10°
Berlino, 9°
New York, -6°
Tokyo, 7°