Branded Content, imparare dai migliori: il caso Red Bull - Bake Agency

Branded Content, imparare dai migliori: il caso Red Bull

22 Febbraio 2021, di bake

Branded Content: veicolare i valori e la mission del brand per creare engagement attraverso i contenuti.

Il Branded Content è una strategia usata sempre più spesso dalle aziende per raccontare il loro prodotto. Lo scopo è pubblicizzarsi, ma senza che il pubblico la percepisca come un’interruzione pubblicitaria. Questa strategia fa leva sulla capacità di coinvolgere il pubblico empaticamente. A tal proposito, Red Bull risulta essere un ottimo esempio, perché ha saputo creare contenuti come video, immagini, informazione per citarne alcuni, studiati e mirati per intrattenere e pubblicizzare il suo prodotto implicitamente.

Il Branded Content si fa spazio nella pubblicità senza invadere. 

Siamo letteralmente bombardati dalla pubblicità, ogni giorno! Le persone hanno iniziato a ignorare i continui rimandi espliciti alle pubblicità, perché considerati intrusivi e irrilevanti. Tanto che nel 1998 Benway e Lane, due studiosi di web usability, coniarono il termine banner blindness, “ossia quando i visitatori di un sito web finiscono per ignorare in maniera più o meno conscia banner pubblicitari e annunci simili”.

Anche i brand non hanno potuto fare a meno di notarlo e hanno cercato dei modi per confondersi tra i contenuti che visualizziamo quotidianamente. I brand si sono inseriti tra i contenuti di valore come: le forme di intrattenimento, le sponsorship, il product placement, il native advertising, il branded content. Lo scopo è comunicare i valori gli obiettivi del marchio senza risultare invasiviper costruire la propria reputazione e realizzare un contenuto originale ed esclusivo per massimizzare l’engagement. Inoltre, vi è la necessità di plasmare una comunicazione a misura di utente, modificandola a seconda dei trend o degli interessi della community.

 

I punti di forza del Branded Content 

Il Brandend Content viene adottato dal brand per creare un contenuto nuovo per raccontare e rappresentare i suoi valoricon fini implicitamente promozionaliIl contenuto può essere un lungometraggio, un cortometraggio, un articolo, un prodotto audiovisivo digitale o un evento mediatizzato. Questo fenomeno è una leva di comunicazione strategica per gli obiettivi di marketing delle aziendepurché il contenuto sia in sintonia con l’audience del brand. Per fare in modo che sia così è necessario studiare la community di riferimento.

 

Il caso Red Bull: intrattenere promuovendo un prodotto. 

Uno caso esemplare di Branded Content è quello della Red Bull, azienda che ha il primato sia nel settore delle bevande energetiche, sia nella produzione di contenuti. Il motivo risulta evidente quando visitiamo il loro sito: veniamo infatti travolti dal loro mondo 

Oltre alla sezione dedicata ai prodotti, Red Bull ha creato un’enorme quantità di contenuti di cui usufruire, per il suo target di riferimento, composto da amanti degli sport estremi, del rischio e dell’avventura. Sono presenti: video in alta definizione; il “The Red Bulletin” una rivista con tutti gli ultimi aggiornamenti in merito a sport, avventura, cultura, musica e innovazioni; la Red Bull Tv dedicata ad eventi live, film e documentari; la Red Bull Records, etichetta discografica; le appBasta andare sul sito per ritrovare tutti i contenuti all’interno della stessa piattaforma, dove si mescolano tra loro in modo chiaro e coerente. La visione è piacevole e la pubblicità non viene mai fatta in maniera diretta, anche se basta il semplice logo, o i colori che rimandano al brand, per ricordarci su che sito siamo! 

Red Bull è seguitissima dai suoi fan, che la apprezzano non soltanto per i suoi prodotti, ma anche per le sue pubblicazioni. Rispetto al semplice rapporto utilitaristico che solitamente si instaura con un brand, vediamo come, attraverso una strategia di Branded Content, si venga a creare un legame con il consumatore molto più intimo. In questo modo Red Bull è riuscita a fidelizzare il suo pubblico principale. 

 

 

Vuoi creare dei contenuti in grado di veicolare i valori del tuo Brand, ma non sai come farlo?  Contattaci, noi di Bake Agency siamo pronti ad ascoltarti ed aiutarti! 

Roma, 8°
Londra, 5°
Berlino, 1°
New York, 3°
Tokyo, 19°